www.nexta.com (© Copyright (c) Nexta Media)
Aggiornato il: 10/02/2010 14.55 | di La Redazione, www.nexta.com

Acconciature: i capelli raccolti

Come raccogliere i capelli in acconciature diverse dal solito, ma semplici da eseguire.


Acconciature: i capelli raccolti

I capelli d'inverno sono una bella gatta da pelare: l'umidità li rende piatti, il freddo crespi, il vento li appesantisce. Sfoggiare lunghe chiome fluenti non è facile, soprattutto se fate i conti quotidianamente con agenti stressanti come smog, cloro, e chi più ne ha più ne metta! Bene, se non avete tempo di lavarli e fare ogni giorno la messa in piega, occorre trovare una soluzione rapida ed efficace: un'acconciatura che vi renda uniche, senza troppa fatica!

Ci dispensa utilissimi consigli Luciano Colombo, guru dell'hairstyle, per avere capelli lucenti e pettinature elegantissime in pochi minuti!

Con una spazzola, un phon, una manciata di forcine e le istruzioni dell'hairstylist riuscirete a realizzare soluzioni inedite e sensuali per le vostre serate. Per chi ha capelli molto lunghi non c'è niente che possa essere più appropriato di un semplice chignon, impreziosito da glitter argentati o dorati. Potete renderlo unico puntandolo altissimo sopra la testa, cotonandolo, oppure facendolo cadere lateralmente, come consigliano molti haisrtylist della sfilate milanesi.

La proposta alternativa, sempre per capelli medio lunghi, è arrotolare i capelli su se stessi e fermarli con delle forcine o con uno spillone con degli strass per impreziosire la pettinatura.

Per i tagli corti Luciano Colombo prevede invece capelli semi raccolti e leggermente arricciati per un look luminoso ed un nuovo intrigante appeal, arricchito sempre con luccicanti forcine o dettagli preziosi. «Le pettinature devono essere perfette ma nello stesso momento» conferma Luciano Colombo «devono avere vita e muoversi assecondando i movimenti della testa, senza crollare». Il risultato è a portata di mano con i consigli dell'hairstylist e bijoux per capelli!

Per chi è davvero poco pratica di acconciature, la coda laterale è un'idea pratica e divertente, che ricorda molto gli anni Ottanta così in voga nella moda di quest'anno. Oppure le codine, quelle di Candy Candy per intenderci, ma portate altissime e magari 'ripiegate' per un effetto gonfio, in stile manga. In alternativa, fate una normale coda di cavallo e cotonatela, per un effetto 'neo-punk'.

Insomma, le idee per teste originali e sempre in ordine sono tante, basta un po' di fantasia!

Copyright Nexta Media

1Commento
Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?
sanremo 2014

attività degli amici