www.nexta.com (© Copyright (c) Nexta Media)
Aggiornato il: 13/09/2010 14:01 | di Giulia Mattioli, www.nexta.com

Le pettinature delle modelle

Pettinarsi come le modelle alle sfilate? Facile e glamour!


Le pettinature delle modelle

Le sfilate non sono solo l'occasione per ammirare le nuove creazioni fashion che le modelle sfoggiano: sono anche la situazione ideale per carpire qualche segreto di bellezza. Infatti, tra una collezione e l'altra, le ragazze hanno pochissimi minuti per prepararsi, e i gli stylists, impegnatissimi nel backstage, devono essere abili a truccarle e pettinarle in una manciata di secondi.

Ecco perché le acconciature da sfilata, per quanto pompose o bizzarre, sono spesso l'ideale da copiare per la vita di tutti i giorni, date che nascono per essere preparate in pochi minuti e dare comunque un effetto glamour!

Per questo autunno inverno ad esempio, abbiamo visto molti capelli sciolti, ma con 'carattere'. In stile 'vamp', pettinati all'indietro e tirati; da dark lady, con riga centrale definitissima ed effetto bagnato (alla Morticia Addams, per intenderci, stile che quest'anno spopolerà). Oppure in versione più romantica e minimale, con una forcina che appunta lateralmente le ciocche frontali, creando una 'finta frangia' morbida. O ancora, tutti pettinati da un lato e cotonati, in stile 'glam rock'.

La coda laterale, grazie anche al ritorno degli anni Ottanta nell'abbigliamento, è sulla cresta dell'onda, ma si rende particolare con un doppio fermaglio che la stringe a metà lunghezza, oppure, per chi ha capelli abbastanza lunghi, si crea altissima sul lato sinistro per poi farla cadere, attorcigliata, sulla spalla destra.

Lo chignon subisce il fascino delle pettinature di lato e si ferma sopra l'orecchio con una serie di forcine che lasciano cadere sul viso le ciocche frontali. Naturalmente il grande classico in fatto di chignon rimane la coda sulla nuca arrotolata fino a diventare una ciambella, che viene fissata alla radice da forcine.

Un modo di portare i capelli raccolti senza temere che durante la giornata l'acconciatura di afflosci, è quello di creare una coda bassa o una treccia 'spettinate' ad arte. Ciuffi che fuoriescono, chiome che cadono sul volto, effetto arruffato per un look 'trasandato-chic' sono l'ideale per chi non sa portare i capelli tirati e laccati.

Guardate la galleria immagini e prendete spunto per le vostre acconciature di tutti i giorni!


Copyright Nexta Media

0Commento