www.nexta.com (© Copyright (c) Nexta Media)
Aggiornato il: 25/06/2012 14:28 | di Giulia Mattioli, www.nexta.com

Capelli al sole

Tutti i trattamenti e i consigli perché i capelli non si rovinino in vista di sole e salsedine


Capelli al sole

L'estate è un momento difficile per i capelli, molto difficile. Mentre voi vi divertite a fare bagni al mare, nuotate in piscina, a prendere il sole come lucertole, loro soffrono, si seccano, si disidratano... tutte abbiamo ben presente l'effetto Tina Turner a fine giornata marittima. E tutte sappiamo come spesso si arriva a settembre con una specie di pagliericcio al posto delle chiome. Dunque, ecco come ovviare a questo problema.



Innanzitutto, i capelli, come la pelle, hanno bisogno di protezione. Il cappello è indispensabile ad assolvere questa funzione, ma se le vostre chiome di inaridiscono facilmente applicate sempre un solare apposito per capelli.



Dopo ogni bagno al mare o in piscina (il cloro è una maledizione per i capelli) occorre un risciacquo con acqua dolce, tassativamente. Per quanto riguarda il lavaggio vero e proprio invece, occorre utilizzare dei prodotti non aggressivi, magari un detergente delicato a base oleosa (olio di jojoba, di avocado, di mandorle dolci), anziché il solito shampoo. Non serve fare tanta schiuma: la schiuma è il frutto dei tensioattivi dei saponi, che seccano la cute. Inoltre, ricordate che l'acqua dovrebbe essere poco calcarea.



Per quanto riguarda il balsamo, è una vera manna dal cielo quando le chiome si increspano, però rischia di appesantire i capelli già stressati: applicatelo solo sulle lunghezze. In alternativa, scegliete un apposito prodotto ristrutturante o un semplice olio di semi di lino, che oltre ad ammorbidire illumina. Asciugateli senza mai avvicinare il phon a più di 15 centimetri, e, se possibile, evitate stress ulteriore: sottraetevi a trattamenti come piastra, arriccia capelli, gel, schiuma.



Una volta la settimana applicate un impacco nutriente, magari fatto in casa. Provate ad esempio a miscelare due cucchiai di miele, un cucchiaino di olio d'oliva e il succo di mezzo limone, applicate per 20 minuti e poi sciacquate procedendo con il lavaggio normale. Oppure, provate l'impacco composto da un tuorlo d'uovo e polvere di cacao, che applicherete per 15 minuti.



Infine, abbiate cura di spuntare i capelli, soprattutto quelli lunghi, per ridare vigore e soprattutto apparire più sani.


Copyright Nexta Media

Articoli correlati:

4Commento
23 lug 2012, 09.14
avatar
miele sui capelli??tuorlo d'uovo???si metteteci anche un piatto di carbonara oppure una bistecca ai ferri -.-
13 lug 2012, 04.10
avatar
e dopo l,estate non dimenticare di andare dal tuo coiffeur
avatar
un buon balsamo e risciacquo acqua fredda o appena tiepida e vedrete che i capelli tengono bene il caldo, buona estate ciaoooo
avatar
gia che ci seite C.A.G.A.T.E.V.I sulla testa by MSN
Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?