www.nexta.com (© Copyright (c) Nexta Media)
Aggiornato il: 04/06/2012 12.17 | di Giulia Mattioli, www.nexta.com

Missione seno tonico: tutte le dritte

Creme, gel, esercizio, i trucchi per rassodare il decolleté


Missione seno tonico: tutte le dritte

L'estate alle porte è sinonimo di costume da bagno, e tre sono in nodi cruciali di una prova bikini impeccabile: gambe scoperte, pancia di fuori, e decolleté in primo piano. E a proposito di quest'ultimo, sappiamo bene che un seno tonico per alcune è questione di madre natura, per altre, per esempio chi porta taglie abbondanti o chi è 'in là' con l'età è un obbiettivo per cui bisogna darsi da fare. Come?

Innanzitutto, un seno sodo dipende dall'elasticità della pelle e sul vigore muscolare: il petto supporta il decolleté con decine di muscoletti che spesso trascuriamo, i pettorali appunto. Fare esercizio in questo senso è il primo step per contrastare la forza di gravità. Bastano piccoli allenamenti casalinghi: prendete due bottigliette da mezzo litro piene d'acqua, una per mano, e flettete le braccia senso orizzontale, di modo che le scapole si tocchino ritmicamente. Un'eccellente pratica per contrastare la rovinosa 'caduta' è quello di fare degli 'shockanti' bagni freddi: dopo la doccia spruzzate un getto ghiacciato direttamente sul seno, oppure immergetelo in una bacinella di acqua e ghiaccio. Traumatico? Un pochino, ma le contrazioni stimolano la circolazione e la tonicità, come fosse ginnastica passiva.

Oltre all'esercizio fisico, è importante mantenere il peso forma, o, se si vuole dimagrire, non farlo mai in modo drastico: il seno è la prima parte del corpo che si 'svuota', attenzione!

Passiamo ora all'aspetto cosmetico. Rassodare il seno significa innanzitutto avere una pelle tonica ed elastica perché lo supporti: applicate ogni giorno creme idratanti, oppure dell'ottimo olio di mandorle dolci, fenomenale per quanto riguarda l'elasticità della pelle, tanto che viene consigliato per le pance in gravidanza. Le creme e i gel rassodanti non sono esattamente miracolose come spesso vengono pubblicizzate, ma possono dare un netto contributo perché stimolano la microcircolazione dando al seno un aspetto più turgido e 'sollevato'.

Infine, ricordate che anche la postura influisce: stare con la schiena eretta è un naturalissimo anti-gravità. Non ultimo, se portate una taglia media o abbondante non state mai senza reggiseno, importante sostegno.



Copyright Nexta Media

4Commento
6 set 2012, 16.09
4 set 2012, 06.19
avatar
Parlare di missione mi sembra un po' forte... ogni seno ha il suo perchè...

Puoi leggermi, vivermi, scrivermi...

http://lordpreputio.weebly.com
Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?
sanremo 2014

attività degli amici