19/03/2009 13.00 | di Giulia Mattioli foto Chiara Caputi

Tutte al mare?

Di sicuro è ancora presto, ma possiamo iniziare a dare un'occhiata al beachwear 2009!


argentovivo009

Vai alla photogallery

Il sole è ancora timido, il calore è solo tepore, ma non possiamo rimanere indifferenti all'aria frizzantina che l'arrivo della bella stagione porta. È innegabile che molte di voi staranno in fibrillazione in attesa di togliere dall'armadio i capi invernali per rimpiazzarli con gonne, canottiere, abiti in tessuto leggero. Per non parlare della voglia indiscutibile di mare, sole, spiagge... e allora, finché il litorale è ancora un miraggio lontano, dedichiamoci almeno a sbirciare quali mise lo affolleranno! Il beachwear 2009 si prospetta suggestivo, fatto di tagli particolari, audaci oblò, fasce di tessuto, dettagli-gioiello. C'è veramente uno stile per ogni donna e per ogni corpo.

Argentovivo ha partorito una collezione il cui tratto caratteristico è la mono-spallina, sia su bikini che costumi interi, che parte dal centro del reggiseno. Tra i bikini, è quello a fascia ad andare per la maggiore, anche in chiave retrò, con coulotte a vita alta. Gli interi si dotano di strisce di tessuto che lasciano pancia e schiena a tratti scoperta. I colori sono svariati, ma predominano il color carne, grande must della stagione, il rosa antico, e le nuances tenui, che con la tintarella si sposeranno perfettamente.

Se i colori sobri caratterizzano la collezione di Argentovivo, è invece l'audacia multicolor a scaturire dall'estate targata Miss Bikini Luxe: come sempre, moltissimi i bikini minimali bi-color, i trikini dalle fantasie psichedeliche e i tagli davvero arditi, sgambati e collati. E ancora fanno il loro ingresso i bikini a fascia, con fantasie animalier, in cui lo slip si differenzia dal reggiseno. Il tutto abbinato a enormi accessori, collane, gilet e cappelli da sexy cowgirl, o da caftani lunghi e vaporosi, dalle fantasie caleidoscopiche.

Il beachwear di Fisico nasce invece per una donna sportiva, che in vacanza sceglie l'avventura: nascono bikini verde militare con tasche e cinture, con raffinate applicazioni ma associati a gilet e maxi-borse. Per una donna che si vuole muovere comodamente senza incappare in involontari streap-tease, ecco lo slip con fascia che copre le anche e parte dei glutei: perfetto per fare sport sulla spiaggia! Ovviamente non mancano i classici bikini a triangolo, e gli innovativi trikini con oblò, per scoprire pancia, fianchi, schiena, nelle fantasie check, declinate in diversi colori.

Definirli costumi da sera è forse un azzardo, ma sono davvero eleganti i costumi interi di Ermanno Scervino, da sfoggiare a bordo piscina più che per una nuotata al mare. Eleganti e audaci gli interi DSquared2: in bianco, con oblò sul decolleté oppure in tessuto incrociato sul ventre, per poi allacciarsi a spalline di perline.

Vai alla photogallery




Copyright Nexta Media

0Commento
sanremo 2014

attività degli amici