www.nexta.com (© Copyright (c) Nexta Media)
Aggiornato il: 26/04/2012 16:14 | di Giulia Mattioli, www.nexta.com

Qual è il tuo jeans?

Scopri quale modello di jeans si adatta alla tua silhouette


Qual è il tuo jeans?

Esiste un capo d'abbigliamento che entra letteralmente in tutti i guardaroba: il jeans. Il pantalone più classico del mondo, più versatile, unisex, dalle mille fogge, taglie, forme, tendenze. Universale e immortale, da quando è stato inventato (era la metà del 1800 e lo utilizzavano ai lavoratori grazie all'alta resistenza del denim) non se ne è più andato dal mondo dell'abbigliamento: un bel record!

Perfetto con una t-shirt, con la camicia, con la giacca, con un microtop, con il blazer, si porta con scarpe alte, basse, aperte e chiuse; l'unico accorgimento che necessita è saperlo scegliere. Come tutti i capi d'abbigliamento, per quanto bello e universale è trovare il modello che più fa per voi a dare il valore aggiunto.

Per esempio, se la vostra silhouette è piuttosto filiforme, i modelli a vita bassa sono perfetti per dare l'illusione di qualche curva in più all'altezza dei fianchi, mentre al contrario intozziscono chi ha la classica forma a 'pera'. Se volete enfatizzare i fianchi camuffando pancia e rotolini, i jeans a vita alta sono ideali. Ma fate attenzione: con la vita alta il taglio delle tasche ha un ruolo chiave, perché piccole e distanti 'allargano' la forma dei glutei, vicine e grandi li rimpiccioliscono.

Se il vostro 'cruccio' sono le cosce floride, optate per i modelli cosiddetti 'boot cut', ovvero leggermente svasati, che scendono morbidi senza segnare le forme. Anche lo stile baggy, larghi e molto casual, mimetizzano le forme, ma fanno molto street style, meglio lasciarli alle più giovani e renderli più femminile con top stretti per bilanciare.

Per quanto riguarda l'altezza invece, i jeans lunghi che si accumulano sulle scarpe vanno benissimo per le ragazze alte, mentre è meglio evitarle se siete piccoline di statura, perché enfatizzano e allargano la caviglia. Slanciano e 'spezzano' l'effetto ottico in altezza i modelli con la caviglia troncata, che, strano a dirsi, sono perfetti per le più piccine, magari corroborati da un paio di scarpe col tacco o la zeppa, soprattutto se il modello è a sigaretta. Per lo stesso principio i modelli a zampa di elefante si addicono di più ai fisici longilinei e alti, mentre i modelli skinny vanno benissimo anche per le piccoline, purché snelle. Ricordate che portare jeans molto stretti per sembrare più magre non funziona, anzi si tende a dimostrare sempre qualche chiletto di più.



Copyright Nexta Media

1Commento
23 mag 2012, 08.40
avatar
a me piacciono i jeans blu larghi stile rapper col cavallo basso comodità e maschiaccio allo stato puro
Segnala
Per favore aiutaci a mantenere una comunità sana e vivace segnalando ogni comportamento illegale o inappropriato. Se pensi che un messaggio violi leCodice di comportamentoper favore utilizza questo modulo per inviare notifiche ai moderatori. Loro faranno le verifiche sulla tua segnalazione e prenderanno le decisioni appropriate. Se necessario, riporteranno tutte le attività illegali alle autorità competenti.
Categorie
limite di 100 caratteri
Eliminare il messaggio?