www.nexta.com (© Copyright (c) Nexta Media)
Aggiornato il: 05/05/2012 16:43 | di Giulia Mattioli, www.nexta.com

Cosa indossare a un matrimonio

Invitate a nozze? Ecco cosa indossare e cosa evitare


Cosa indossare a un matrimonio

Si è ufficialmente aperta la stagione dei matrimoni, e tra maggio e giugno, per non parlare poi di settembre, gli inviti fioccano. E il dilemma su cosa indossare in quanto invitata è un classico! Ci sono matrimoni divertenti e festaioli, altri soporiferi e interminabili, fatto sta che, a meno che non si tratti di nozze 'a tema', molto in voga negli ultimi anni, esiste un preciso galateo dell'abbigliamento da matrimonio. E se chi si sposa fa le cose in grande stile probabilmente ci tiene che venga rispettato.

Dunque, un grande classico, che tutti sanno ma non sempre rispettano: l'unica a vestire di bianco è la sposa! Banditi gli abiti candidi per le invitate, al massimo possono essere una componente dell'outfit (una canotta ad esempio), ma fate in modo che non siano le scarpe (tipo decolleté da sposa, appunto). Altro colore bandito è il nero in total look: la stagione primaverile è tutto uno sbocciare di delicati toni pastello, non scegliete le nuance funeree.

Il tocco di classe che fa davvero bon ton è il cappello da cerimonia, ma se siete in cerca di qualcosa di glamour evitate come la peste i negozi che vendono abiti appositi: rischiare l'effetto meringa o personaggio di Beautiful non vi farà certo sembrare trendy. Niente tulle, balze, o pacchianate simili.

Glamour sì, ma con discrezione: niente scollature procaci, niente trasparenze e la gonna non dovrebbe mai superare la mezza coscia, inoltre se la cerimonia è in chiesa portate uno scialle per coprire le spalle. Per nozze formali un tailleur andrà sempre bene, magari cercandone uno poco classico e con qualche taglio particolare, magari un po' androgino (ad esempio con il gilet) come suggeriscono gli stilisti. Tra le proposte in tendenza potreste anche optare per un pijama palazzo, assolutamente elegante e originale.

Purtroppo anche d'estate è buona norma utilizzare i collant. E con purtroppo intendiamo che ahinoi, si suda: scegliete i modelli estremamente leggeri.

Infine, ricordate che i matrimoni sono lunghi, perciò quello che scegliete di indossare deve essere assolutamente comodo: niente tacchi vertiginosi se non siete abituate, meglio un sandalo flat, che sia elegante però. La borsa dev'essere piccola, dalla pochette alla borsa a mano massimo, evitate assolutamente la maxi bag, troppo casual per un giorno così in pompa magna.



Copyright Nexta Media

0Commento